Sesso anale: una tendenza sempre più in voga

Pubblicato da: tusex sexyshop In: Categoria 1 Commento: 0 favorite Colpire: 675

Il sesso anale è sempre un argomento un pò delicato sia dal punto di vista igienico che fisico e per molte persone può sembrare una pratica sporca del sesso, odiata ma allo stesso tempo anche amata. Si perché il sesso anale se praticato in maniera corretta e con la giusta lubrificazione può regalare delle forti emozioni e addirittura orgasmi.

Sono molte le persone attratte da questa pratica e che vorrebbero provarla almeno una volta proprio perché è un tabù, ovviamente c’è anche a chi non piace, quindi se al vostro amante non interessa questa esperienza rispettate i suoi limiti senza mai forzare. A chi invece ama esplorare nuove avventure e capire le sensazione e i piaceri che questa pratica può regalare, cercheremo in questo articolo di spiegare i metodi e i sex toys che si possono usare per godere al meglio.

Può causare dolore?

Tanti hanno paura che può provocare dolore e fastidio, ma tutto questo succede perché sicuramente non lo state facendo nella maniera corretta. Ci sono tre regole fondamentali per vivere al meglio questa esperienza, stare molto rilassati, non avere fretta e un buon lubrificante adatto a questa pratica. Consigliamo inoltre di utilizzare un preservativo in modo da evitare batteri che magari possono provocare bruciature e uretriti del pene. Prima della penetrazione e importante stimolare l’ano del partner con un dito, iniziando delicatamente e usando un lubrificante, in modo da abituarsi a questo tipo di attività.

 

Quali posizioni assumere?

Un’altra cosa importante è la posizione da assumere per vivere al meglio questa esperienza, di solito quella più usata è che la donna stia sopra, in modo che possa Lei con tutta tranquillità regolare la penetrazione. Un’altra posizione che può aiutare e stare stesi sul fianco in modo da rilassare tutti i muscoli, oppure la più classica e amata dai maschietti "la pecorina". Una volta che la penetrazione è avvenuta e l’ano e rilassato ed abituato al pene del partner, consigliamo di masturbare anche la vagina (ovviamente in una posizione che lo permetta) magari con un sex toy, vedrete che tutto questo porterà all’estasi totale. Rispettando queste regole potrete raggiungere sensazioni davvero piacevoli e trasgressive che vi porteranno a nuovi scenari da perdere la testa.

Puoi provare anche con un sex toys

Sono davvero tanti i sex toys che possono aiutare a provare l’ebrezza della penetrazione anale, come per esempio le catene anali ideali per le prime esperienze, i plug o i cunei anali. Sicuramente provando in solitaria con l’attrezzo e le dimensioni giuste potrete capire i vostri limiti e i vostri piaceri in modo da affrontare più serenamente la penetrazione con il vostro partner. Su TuSex puoi trovare una vasta scelta di falli e tanto altro per la stimolazione anale, sicuramente troverai quello più adatto alle tue esigenze. 

Può essere un piacere anche per l’uomo

Sappiamo tutti che all’interno della cavità rettale dell’uomo esiste un punto G come per le donne nella vagina, parliamo della prostata. Ovviamente sono pochissimi uomini che desiderano stimolare questo punto, anche perché abituati a considerare il pene come l'unico organo del piacere sessuale. Ma a contrario di quello che la maggior parte può pensare, sappiate che il massaggio prostatico è un toccasana per la salute e per il piacere dell’uomo, innanzitutto perché la penetrazione anale e quindi il massaggio stimola la produzione del liquido spermatico, favorendo goduriosi orgasmi, e poi perché aiuta l'eliminazione del liquido prostatico in eccesso, che potrebbe compromettere la normale funzionalità della vescica e favorire l'insorgere di infiammazioni croniche.

Il pegging da provare insieme

Ecco una tendenza sempre più in voga tra le coppie, il pegging dove lo scambio dei ruoli può diventare un momento di godimento molto intenso sia mentale che fisico. Durante il pegging la donna indossa un dildo con una cintura ai fianchi in modo che spunti come il pene di un uomo, fatto questo potrà penetrare il suo partner in modo da ritrovarsi in una situazione totalmente rovesciata. Uno scenario che può sconvolgere la maggior parte delle persone, ma udite udite gli strap-on (ovvero dildo indossabili) sono uno degli oggetti più acquistati soprattutto da coppie etero. Per l’uomo quindi può diventare un'esperienza da condividere con il partner da un punto di vista totalmente nuovo, che regala piacere ad entrambi da una prospettiva completamente rovesciata.

Bè di sicuro vi abbiamo incuriositi, l’importante e di condividere sempre ogni cosa con il vostro amante prima di mettervi all’azione. Passate del tempo a confrontarvi ma soprattutto cercate di avere un buon livello di comunicazione sessuale in modo da capire che entrambi siete intenzionati a provare questa esperienza.

Commenti

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedi martedì mercoledì giovedi Venerdì Sabato gennaio febbraio marzo aprile Può giugno luglio agosto settembre ottobre novembre dicembre